Estate Idea

Il servizio di Estate Ragazzi offerto da Xenia in collaborazione con la Fiera di Bolzano e il Bosco dei Bricconi per riavvicinare i bambini alla natura

logo baby puffo.png
Schermata 2021-10-04 alle 12.35.10.png
fiera di bolzano.jpeg
comune bz.png
agenzia_per_la_famiglia.jpeg
IMG_4138.H_Users_gioi_Documents_COOPERATIVA XENIA_ESTATE PJ_GENERALE PER SITO_FOTO_SHADI_I

Progetto Estate Idea

Estate Idea, offerto dalla Cooperativa Sociale Onlus Xenia,

è un servizio estivo con tante attività ludico-ricreative-educative per la maggior parte svolte all’aperto che permette ai bambini e ai ragazzi, dai 3 ai 12 anni, di trascorrere momenti divertenti e formativi mentre i genitori lavorano. I bambini, seguiti da personale qualificato e bilingue che seguono un modello psicopedagogico costantemente monitorato da una esperta pedagogista, vengono ospitati in un ambiente accogliente e stimolante e la socializzazione viene favorita con giochi ricreativi, di apprendimento linguistico e attività di sensibilizzazione ambientale grazie allo spazio che ci hanno riservato presso il Bosco dei Bricconi. Visto il grande successo dell'anno scorso, torna anche quest'anno, sotto forma di torneo estivo, la Summer Cup, il trofeo dell'estate!

Attività!

Pdf dettagliato del programma settimanale

  • Facebook

LABORATORIO TEATRALE

In questo laboratorio teatrale i bambini sperimenteranno alcune fasi della sequenza di pratiche di preparazione e allenamento degli attori teatrali. Le attività proposte saranno volte a rendere il corpo in grado di reagire agli stimoli interni ed esterni in modo da renderlo lo strumento e non la gabbia delle nostre emozioni. Le attività, inizialmente proposte e preparate in fiera, verranno sperimentate dai bambini anche nel bosco per permettere a loro di cogliere differenze e similitudini.

FIABE NEL BOSCO

La lettura è un’esperienza creativa che espande il pensiero; attraverso il libro, il bambino interpella sé stesso, la sua affettività e le sue qualità. Uno dei compiti della letteratura è quello di aprire l’immaginario dei bimbi a mondi “altri”, al fine di ampliare e dilatare le esperienze di vita. I libri costringono i bambini, ma anche gli adulti, ad uscire da un modo di pensare scontato, ripetitivo e disattento. Attraverso la lettura i bambini ampliano e migliorano la conoscenza di sé stessi; nel momento in cui si immedesimano nei personaggi, condividendone i pensieri e gli stati d’animo, i piccoli riescono a penetrare nella loro complessa sfera interiore, operando una sorta di chiarimento. I personaggi diventano come degli amici, i quali aiutano a scoprire gli errori, le proprie personali debolezze e fragilità, ma anche le risorse nascoste e, a volte, sottovalutate. In un mondo in cui le emozioni sono sempre più difficili da gestire, la narrativa per i bambini favorisce la cosiddetta “alfabetizzazione emozionale”, in quanto aiuta ad acquisire una maggiore consapevolezza del proprio vissuto emotivo – affettivo.

Ogni martedì mattina, dopo la merenda, ai bambini dai 3 ai 6 anni, verranno proposte delle letture provenienti dalla raccolta “Le fiabe italiane” di Italo Calvino. Queste fiabe racchiudono il tesoro della tradizione fiabistica popolare. Da quello scrigno Calvino stesso ha selezionato per i più piccoli queste storie, in cui le vite di persone e animali si intrecciano a magia e meraviglia senza tempo.

GITA NEL BOSCO

Ogni mercoledì ci sarà una gita in direzione Castel Flavon (Pedemontana San Giacomo). Lungo la via saranno organizzate delle attività e delle fermate per osservare la natura, il paesaggio, la città di Bolzano dall'alto e conosceremo gli animali della piccola fattoria del castello. I bambini più piccoli si fermeranno vicino al castello mentre i più avventurosi potranno proseguire, perché no, fino alla chiesetta di san Giacomo per godere un panorama mozzafiato.

LABORATORIO SULLE REGOLE

Ispirato dal lavoro dell'ex magistrato Gherardo Colombo e sul principio della pari dignità di tutte le persone, presente nell'Articolo 3 della Costituzione italiana, questo laboratorio proporrà ai bambini (dai 7 anni in su) momenti di gioco e di riflessione su cosa sono le regole, a cosa servono e perché esistono. Si proporranno, inoltre, attività volte a creare nuove regole e a testarle in situazioni di gioco reale sia nel bosco che in fiera.

LAND ART ATTACK

E' una sfida di arte nel bosco! In sessanta minuti, due o più squadre, dovranno ideare e realizzare una creazione artistica coi soli materiali trovati nel bosco. Dopo aver dichiarato l'idea, i materiali e i propri intenti, ogni squadra potrà realizzare il proprio artefatto che sarà giudicato da tutti i partecipanti secondo i seguenti parametri: coerenza con l'idea dichiarata, collaborazione fra i compagni del gruppo, rispetto dei tempi e diversità dei materiali impiegati.

Ogni venerdì gli artefatti saranno pubblicati sulla nostra pagina Facebook.

L'attività è collegata anche con la “Summer Cup”.

SENTIERI

DISEGNA LA MAPPA

Ogni settimana il gruppo dei bambini disegnerà ognuno una mappa dei luoghi visitati su un foglio A4. Il venerdì si confronteranno tutte le mappe per crearne una che sarà la base per la settimana dopo. Le nuova mappa sarà la base per la settimana successiva. Si prosegue fino all'ultima settimana.

Ogni settimana la mappa dovrà contenere sempre più dettagli utili per orientarsi e trovare la strada per tornare al Bosco dei bricconi.

(Per esempio: si segna un grande albero, un incrocio, una roccia, ecc..)

L'attività è in combinazione con “Diventa esploratore” e “Caccia al tesoro”.

Materiali necessari:
Kit dell'esploratore composto da 1 quaderno a quadretti in formato A4, 1 astuccio con 12 colori a matita, una matita e un temperino, 1 penna nera.

 

DIVENTA ESPLORATORE

Ogni settimana il gruppo di bambini avrà una missione: trovare 12 elementi naturali e riporli nella propria scatola delle uova.

I luoghi nei quali vengono trovati gli elementi devono essere inseriti sulla mappa.

L'attività è in combinazione con “Disegna la mappa” e “Caccia al tesoro”.
Materiali necessari: Kit dell'esploratore (vedi sopra)

 

DIARIO DELL'ESPLORATORE

Tra le 13.30 e le 14.30 i bambini di ogni gruppo avranno la possibilità di riportare sul proprio diario dell'esploratore pensieri, curiosità, domande, frasi, disegni della giornata.

Materiali necessari: Kit dell'esploratore (vedi sopra)

LABORATORI CREATIVI

Il laboratorio creativo permette ai bambini di esplorare l'ambiente, sperimentare i materiali, memorizzare regole e strategie di pensiero. Usa l'educazione sensoriale per permettere al bambino di acquisire un maggiore equilibrio mente-corpo e ascoltare le emozioni. Imparare attraverso il gioco rende i bambini protagonisti dei propri percorsi di conoscenza. In modo particolare, in questo laboratorio, verranno proposte attività di riutilizzo dei materiali da riciclo e materiali provenienti dalla natura (foglie, sassi, legnetti, ecc..). In costante collegamento con le attività svolte nel bosco, i bambini potranno sperimentare l'uso dei materiali naturali per creare giochi, composizioni artistiche e rappresentazioni.
 

CACCIA AL TESORO

Ogni settimana, agli esploratori, verranno assegnate delle missioni speciali per ritrovare il tesoro. Attraverso gli indizi che troveranno lungo il percorso, i bambini dovranno scoprire dove si trova il tesoro.

L'attività è in combinazione con “Disegna la mappa” e “Diventa esploratore”.

Materiali necessari:
Kit dell'esploratore composto da 1 quaderno a quadretti in formato A4, 1 astuccio con 12 colori a matita, una matita e un temperino, 1 penna nera.

Ogni venerdì gli artefatti saranno pubblicati sulla nostra pagina Facebook.

L'attività è collegata anche con la “Summer Cup”.

SUMMER CUP

Visto il grande successo dell'anno scorso, torna anche quest'anno, sotto forma di torneo estivo, la Summer Cup, il trofeo dell'estate! Ogni settimana, in fiera e nel bosco, verranno organizzati dei giochi a squadre. A seconda dell'esito delle prove saranno attribuiti dei punti. Il venerdì pomeriggio, in fiera, ci saranno le sfide finali. Chi vincerà?

Laboratori Creativi

COLORI DELLA NATURA

Le foglie sono davvero tutte verdi? E si tratta sempre dello stesso verde? I tronchi degli alberi sono davvero marroni?
Spesso il mondo cromatico degli ambienti naturali viene appiattito su alcune semplificazioni. Per questo motivo verrà proposto ai bambini di andare a caccia dei colori della natura, delle loro sfumature, di confrontarli e di descriverli. Quanti verdi si scopriranno?

LE FACCE DEGLI ALBERI

Usando farina di segale e acqua si ottiene un composto simile alla plastilina. Con il composto ottenuto, in aggiunta a tutti materiali disponibili nel bosco, si potranno decorare gli alberi creando facce di tutti i tipi, ma non solo!

TATTILOTECA

La conoscenza del mondo, per un bambino, è di tipo plurisensoriale. Tra tutti i sensi, il tatto è quello maggiormente usato, il tatto completa una sensazione visiva e auditiva, dà altre informazioni utili alla conoscenza di tutto ciò che ci circonda.

DISEGNARE CON LA NATURA

Usando gli elementi naturali presenti nel bosco, i bambini andranno a comporre dei disegni. Ogni settimana verrano proposti dei temi: autoritratto, la famiglia, il paesaggio, gli alberi, la città, gli insetti, gli animali, un/a amico/a, ecc..
 

Galleria: